immagine dell'angolo in alto della pagina
immagine dello spaziatore
home :: l'istituto :: filmati
Salta la barra di navigazione

Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi
Viale Miramare, 119
34136 Trieste
Tel. 040 4198911
Fax 040 4198925

Filmati

Testo del video descrittivo dell'Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi

L’Istituto Regionale Rittmeyer per i Ciechi viene fondato agli inizi del secolo scorso, grazie alla munifica donazione della baronessa Cecilia de Rittmeyer, molto sensibile alla questione della minorazione visiva. Nato come struttura di accoglienza assistenziale, oggi il Rittmeyer si propone come centro di servizi.

Il Centro riabilitativo per minorati della vista lavora con un approccio multidisciplinare per il recupero e la riabilitazione degli utenti con gravi limiti o danni alle funzioni visive. La diagnosi medico-oculistica è integrata con l’elaborazione di un progetto individualizzato, punto di partenza fondamentale per ogni intervento, e può contare sulle competenze di un’équipe formata da professionisti ed educatori altamente specializzati, capaci di dare una risposta articolata alle molteplici esigenze dell’utente.

Laboratori di alfabetizzazione informatica, educazione motoria, orientamento e mobilità, autonomia personale e domestica, terapia orticolturale, musicoterapia, rieducazione visiva e pet-therapy mirano a sviluppare il grado di indipendenza dell’individuo, a stimolare il visus residuo e i sensi alternativi alla vista.
Il Rittmeyer ha ormai consolidato questa impostazione di metodi e percorsi ad ampio respiro, programmando attentamente l’itinerario educativo in famiglia, collaborando strettamente con le scuole, proponendosi come guida e riferimento nell’individuazione dei sussidi più adatti, orientando la scelta di mezzi, tecnologie e materiali.

Il servizio di integrazione scolastica supporta studenti minorati della vista dalla scuola materna all’università, ciascuno secondo le proprie necessità, fornendo sostegno specializzato, assistenza nel dopo-scuola, trascrizioni in braille e a caratteri ingranditi.
Il centro ospita corsi per centralinisti, operatori di call-center e di informatica che beneficiano dei finanziamenti regionali e del Fondo Sociale Europeo. I corsi sono gestiti da enti di formazione professionale con l’assistenza organizzativa ed educativa del Rittmeyer, che offre un supporto di studio guidato. Le lezioni si svolgono in aule attrezzate con postazioni di centralino di ultima generazione dedicate a ciechi e ipovedenti e personal computer dotati di dispositivi informatici per minorati della vista quali barre braille, programmi ingrandenti e di esplorazione degli ambienti grafici.
Dal 2004 il Rittmeyer é accreditato presso il Ministero della Salute per l’organizzazione di eventi formativi destinati all’aggiornamento professionale dei massofisioterapisti minorati della vista.
Da sempre l’Istituto dedica particolare attenzione anche alle necessità dei minorati della vista con disabilità aggiuntive. Le attività, strutturate in laboratori, spaziano dalla tessitura, alla lavorazione della ceramica, all’intreccio di midollino e a molte produzioni di tipo artigianale, con la guida di assistenti-educatori specializzati.

Al complesso delle funzioni svolte regolarmente dal Rittmeyer si è aggiunta negli ultimi anni l’attività della residenza per anziani minorati della vista, una risposta concreta e articolata alle molteplici necessità della terza e quarta età.

La struttura è servita da un giardino, unico in Italia per dimensioni, articolazione e funzioni, concepito per integrare e completare i programmi educativi del Rittmeyer, in particolare quelli relativi all’orientamento e mobilità degli utenti. Materiali, arredi, superfici calpestabili e specie vegetali guidano il minorato della vista in un percorso che coinvolge tutti i sensi, garantendo elevata sicurezza e accessibilità anche in presenza di handicap motori.

immagine dello spaziatore
informazioni sulla navigazione :: informativa sulla privacy :: cookie policy :: © Istituto Regionale per i Ciechi Rittmeyer :: © progetto Web Industry.it